Fiera internazionale lancia il programma Investire in Colombia.

invertir_colombiaFiera internazionale lancia il programma Investire in Colombia.

Il Banco de la República, in Colombia, ha deciso di approvare una riduzione di quasi il 70% delle pratiche per l’acquisto di immobili, già edificati o in corso di realizzazione, da parte degli stranieri nella nazione sudamericana. Questa azione è stata considerata come un passo importante per incentivare il programma “Investire in Colombia” e Caracol, la confederazione dell’edilizia colombiana, ha valutato questa misura molto opportuna.
Caracol è una delle organizzazioni che promuovono la fiera “Vivere ed investire in Colombia” a Manhattan, New York e, secondo Eduardo Loaiza, dirigente della confederazione, questo incentivo da parte dell’istituto bancario colombiano, facilita le cose poiché: “la procedura per l’acquisto di beni immobili, che prima prevedeva l’istituzione di due pratiche, con due distinti moduli, ognuna con richiesta di documentazione e registro delle operazioni, ora prevede l’elaborazione di un solo documento, agilizando e semplificando la procedura degli investimenti dall’estero”.
L’esposizione fieristica ha come obiettivo offrire incentivi ad investire in Colombia, sia per cittadini stranieri che per colombiani che risiedono all’estero. Ci sono grandi aspettative rispetto alla manifestazione, poiché ci si aspetta che l’interesse ad investire in Colombia, porti alla firma di contratti che superano i 10 milioni di dollari, in special modo grazie ai miglioramenti introdotti nel paese sudamericano per l’acquisto di immobili.
Questa esposizione si propone di promuovere non solo l’idea di investire in Colombia da parte di stranieri, ma anche da parte di cittadini colombiani che vivono all’estero, soprattutto negli Stati Uniti. I visitatori dell’esposizione potranno studiare le offerte dei progetti per l’acquisto di case, appartamenti e terreni, ed anche analizzare le alternative di finanziamento o di credito che propongono le istituzioni finanziarie, oltre ad altri programmi su come investire in Colombia.
Uno dei cambiamenti introdotti dal regolamento del Banco de la República è che si potrà investire in Colombia in beni immobiliari, già dalla fase progettuale, in modo che non sarà necessario finanziare l’immobile, che potrà essere pagato nel corso della sua realizzazione.
Martha Pinto, presidente di Caracol, ha ritenuto che il lavoro congiunto, portato a termine dalla stessa confederazione dell’edilizia, insieme alla Cancelleria, al Ministero dell’Ambiente, dell’Urbanistica e dell’Edilizia, con Proexport e l’associazione Colombia nos Une, sia stato fondamentale per sostenere l’idea di investire in Colombia. “Stiamo lavorando a questo progetto da oltre due anni, da quando è emerso che la richiesta di minori requisiti incoraggiava l’investimento nel paese”, ha dichiarato la dirigente.
SOPORTE

Soporte

Correo de contacto:
info[at]oceanfront4sale.net

Teléfonos
España: +34 (93) 1845787
Estados Unidos: +1 (305) 3402627
Italia: +39 (06) 99335786
Panamá: +507 8327893
Panamá: +507 8339512
Reino Unido: +44 (203) 6951776
Suiza: +41 (91) 2280356

Servicio al cliente desde
02:00 - 06:00 (español, inglés, italiano)
09:00 - 18:00 (español, inglés)
14.00 - 18.00 (español, inglés, italiano)
Lunes a Viernes hora de Panamá